Alcune città dove trovi i migliori avvocati Costituzionalisti

Seleziona la città in cui cercare l'avvocato tra quelle sottostanti.

La tua città non è nell'elenco? Scrivila direttamente tu nel box in alto!


Che cos'è il diritto costituzionale?

La disciplina del diritto costituzionale costituisce una delle partizioni dell’area del diritto pubblico che risulta costituita dall’insieme di regole che disciplinano il fondamento dell’esercizio del potere all’interno dello Stato, in vista del conseguimento di finalità di interesse generale. 

In questo senso si distingue dal diritto privato e proprio perciò ricomprende un ambito di materie assai vasto tra cui:

  • l’organizzazione dell’apparato statuale preposta a tale esercizio;
  • il tipo di relazioni che si viene a stabilire tra questo apparato ed i membri della società civile; 
  • il tipo di relazioni che lo stato intende intrattenere con gli altri soggetti facenti parte della Comunità internazionale.

Nello specifico del diritto costituzionale occorre precisare:

  • la disciplina del diritto costituzionale nasce sia politicamente che storicamente con l’avvento delle costituzioni moderne; 
  • il suo contenuto è strettamente connesso all’affermarsi di una concezione di costituzione come limite al potere;
  • proprio la connessione con il problema del potere politico e con le trasformazioni strutturali che questo impone alla società civile o che ad esso vengono imposte da quest’ultima, ne fanno una disciplina dinamica e, sotto certi profili, in continua evoluzione.

Diritto costituzionale: quali sono gli organi costituzionali?

Lo Stato si configura come una persona giuridica e agisce per mezzo dei suoi organi. Si tratta di organi costituzionali indicati anche come necessari poichè la loro mancanza produrrebbe l'arresto immediato dell'attività dello Stato o uno stravolgimento della forma dello Stato rispetto al dettato costituzionale. Gli organi sono:

  • Il Presidente della Repubblica;
  • Il Governo;
  • La Corte Costituzionale;
  • Le decisioni della Corte costituzionale;
  • La giustizia costituzionale;
  • La Magistratura;
  • Ordinamento giudiziario e illeciti disciplinari dei magistrati
  • Gli organi di rilevanza costituzionale
  • La Corte dei Conti
  • La giunta per le autorizzazioni

I principi fondamentali del diritto costituzionale

I principi fondamentali, i diritti civili, sociali ed economici, i diritti e doveri dei cittadini su cui si fonda la Repubblica Italiana e che sono riportati nella nostra Costituzione, costituiscono un nucleo di valori intangibili posti a fondamento della nostra democrazia e dell'azione dei poteri dello Stato.

Questi valori sono:

  • I principi fondamentali della Costituzione;
  • I diritti civili nella Costituzione;
  • I diritti sociali ed economici nella Costituzione;
  • I diritti e i doveri dei cittadini nella Costituzione;