Alcune città dove trovi i migliori avvocati esperti in Militare

Seleziona la città in cui cercare l'avvocato tra quelle sottostanti.

La tua città non è nell'elenco? Scrivila direttamente tu nel box in alto!


Carriera militare, avanzamenti e trasferimenti

Il personale militare e civile impiegato nelle Forze Armate e nelle Forze di Polizia può necessitare di assistenza legale per diverse questioni. Il cittadino in armi si trova a vivere situazioni specifiche rispetto ad altri ambito dell’impiego pubblico e privato, per questo motivo esistono delle norme ad hoc.

Nel settore esiste una marcata gerarchia e rapporto ben definiti tra superiori e dipendenti, che spesso sfociano in tensioni personali o danno origine a procedimenti disciplinari.

Un avvocato esperto in ambito militare può predisporre memorie difensive e assistere il cliente nei procedimenti irrogativi di sanzioni.

Il riferimento normativo in materia è dato dal Testo Unico Regolamentare, introdotto nel 2010, che non ha cambiato la sostanza del rapporto di impiego del miliare ma ha contribuito a diffondere una maggiore consapevolezza dei propri diritti e dignità di cittadini, spesso trascurati all’interno del mondo militare.

La materia delle promozioni e degli scatti di anzianità è molto complessa e non è raro che si generino incongruenze normative. È possibile, quindi, affidarsi ad uno studio legale per proporre dei ricorsi amministrativi sia collettivi che individuali.

La vita militare è caratterizzata da frequenti trasferimenti, che possono comportare disagi alla famiglia e alla vita privata dell’interessato. D’altronde non sempre un trasferimento viene effettuato per reali esigenze, ma per mere prassi burocratiche. Per lo stesso motivo vengono anche rifiutate alcune domande di trasferimento.

Gli avvocati che conoscono a fondo le norme del settore riescono a tutelare gli interessi del miliare anche per quanto riguarda le decisioni che riguardano la sede di servizio assegnata.
A fronte di una politica di impiego poco attenta alle esigenze del personale, è possibile infatti procedere con ricorsi contro provvedimenti ingiustificati o illegittimi.

Cause di servizio e reati

L’iter per il riconoscimento di una causa di servizio è molto lungo, per questo motivo i benefici spettanti al soggetto leso potrebbero arrivare molto tardi.

In modo particolare dimostrare la causalità tra malattia contratta e il servizio prestato può essere molto difficile, pertanto è indispensabile presentare la pratica in modo perfetto fin dall’inizio.

Va precisato inoltre che, un cittadino in armi viene considerato tale anche nella sua vita privata, quindi ogni condanna riportata a suo carico è sempre accompagnata da sanzioni accessorie legate al suo status.

Solo un avvocato competente in materia può fornire, quindi, una difesa adeguata.

Concorsi nelle Forze Armate e di Polizia

I Concorsi sono caratterizzati da diversi vincoli e sono spesso molto articolati. Il miliare deve possedere determinati requisiti fisici e psicologici per potere svolgere in modo adeguato gli incarichi.
Partecipare ai concorsi può essere quindi molto difficile senza una assistenza legale adeguata.